News

14/12/2020

Giovanelli&Associati nella fusione di CON.FI.C.TUR. e Confeserfidi

Giovannelli&Associati, con il socio Avv. Matteo Cecconi, ha assistito CON.FI.C.TUR. nell’operazione di fusione per incorporazione in Confeserfidi, consorzio fidi vigilato da Banca d’Italia, operante a livello nazionale con oltre 9.000 soci.

 

CON.FI.C.TUR., fondato nel 1976 a Firenze, specializzato nei finanziamenti alle imprese dei settori commercio e turismo, ha apportato una dote di 750 soci e 10 milioni di euro di patrimonio, oltre a 15 milioni di euro di nuove garanzie.

 

Grazie alla fusione Confeserfidi conta oltre 250 milioni di euro di crediti in essere, 24 milioni di patrimonio netto di cui 12 di capitale sociale, con un’eccedenza patrimoniale che supera i 15 milioni di euro e con un indice di solvibilità del 24%.

 

Il team di Giovannelli&Associati di Firenze, guidato dal senior partner Avv. Matteo Cecconi, ha prestato la propria assistenza nella negoziazione e nella redazione degli accordi di fusione ed ha poi agito quale advisor legale nel perfezionamento dell’operazione.

 

Per ulteriori informazioni contattare matteo.cecconi@studiogiovannelli.it